Albero di Natale low cost – Come Risparmiare sugli Addobbi Natalizi

La crisi si fa sentire in molti settori compreso quello natalizio. Decorare la propria casa con un albero, un presepe ed al altri oggetti può rivelarsi molto costoso.

Esistono però dei modi per risparmiare sulle spese natalizie o quanto meno su quelle per le decorazioni. Già abbiamo visto che esiste la possibilità di trovare online molte guide per creare addobbi per l’albero fai da te limitando moltissimo i costi. Ma ovviamente non solo gli addobbi costano.

L’albero di Natale può essere molto costoso. Il prezzo come ben si sa varia in funzione della grandezza, della qualità e del materiale con cui è fatto o della provenienza. Che l’albero sia vero o sintetico per entrambi i tipi esistono soluzioni economiche o costose.

Se quello che fa per te è un abete vero scegliete quelli che si trovano in vendita nei supermercati o in molti vivai. I prezzi possono variare tra 10 e 30 euro a seconda della grandezza. Il consiglio più importante è aquistatelo prima possibile perchè più si aspetta e più sarà difficle trovare un albero a buon mercato specialmente nei vivai. I vantaggi di un abete vero sono principalmente due: il profumo che emana, irradiando la casa proprio del tipico odore natalizio, ma anche il fatto che se lo si pianta lo si può riutilizzare l’anno successivo.

Se invece preferite un abete sintetico ne esistono di moltissimi tipi: cambia il materiale, la dimensione e il colore e il prezzo può variare da 10 euro fino ad arrivare anche a 100 euro. Si può trovare negli ipermercati, i negozi di arredamento per la casa e talvolta anche i giocattolai. Un tipo molto particolare di albero sintetico è quello con la neve. Esiste infatti un modello di albero alla cui base vi è una scatola contenente palline piccolissime di polistirolo, che attraverso un motorino istallato nella scatola sono spinte lungo un tubo che si deve applicare lungo il tronco e fuoriescono dalla cima dell’albero ricreando l’effetto nevicata continua sull’albero.

Per le decorazioni dell’albero, oltre alle opzioni fai da te, si può optare per acquistarle nei moltissimi ipermercati che hanno prezzi contenuti. Ma la miglior cosa da fare è aspettare qualche giorno prima di Natale ed acquistare le decorazioni all’ultimo visto che tutti i negozi metteranno le decorazioni in saldo. Nei giorni 22-23-24 dicembre infatti moltissimi negozi allestiscono zone con le offerte per luci, palline, personaggi del presepe, visto che dopo il 25 la domanda calerà per ovvi motivi.

Questa voce è stata pubblicata in Arredamento. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>