Arredare casa con i mobili in cartone

Vuoi scoprire un metodo alternativo per arredare casa? Ti presentiamo allora le idee per l‘arredo con mobili in cartone. L’utilizzo di tale materiale non è certo una novità, ma ormai è sempre di più una “moda” di lungo corso: negli ultimi anni sono infatti in aumento gli uffici, le case, i negozi che sono arredati con mobili e elaborazioni in cartotecnica, fino a tavoli, poltrone e sedie.

L’esigenza di arredare con il cartone nasce dalla “ritrovata” attenzione ai concetti di eco sostenibilità ambientale e di eco-arredi in linea con la natura, ma anche dalle caratteristiche intrinseche del materiale: il cartone è infatti un elemento molto versatile e funzionale, che si adatta perfettamente ad arredamenti moderni e contemporanei. All’estero sono già numerose le aziende che hanno puntato tutto sulla realizzazione di questi complementi d’arredo ecologici e anche in Italia ultimamente si sta andando verso questa strada, come dimostra anche la nascita di società come Nardi Mobili in cartone, Dovetusai, Oppure Design e Kubedesign.

Proprio quest’ultima azienda ha di recente lanciato sul mercato la linea Pop Up, una serie ideata da Roberto Giacomucci e che propone soluzioni innovative e interessanti sia lato design che progettazione. Data la conformazione studiata per questa linea, gli oggetti riescono a mettere in luce i punti focali in un procedimento che ricorda molto gli origami. Inoltre altro vantaggio importante è quello legato agli ingombri: se chiusi tali oggetti occupano un minimo spazio, ma per chi lo desiderasse è possibile anche estenderli.

I prodotti attualmente lanciati sul mercato sono un tavolo pieghevole (Pop Superallungo), una consolle pieghevole (Pop Consolle), sedia e letto pieghevoli (Pop Up Chair e Pop Up Bed): tutti i prodotti sono costruiti con cartone naturale o materiale rigido idrorepellente. La scelta dei colori prevede invece rosso, nero, bianco, verde, giallo e blu.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Arredare casa con i mobili in cartone

  1. Vincenzo Tanassi scrive:

    Vorrei precisare che tutti i tavoli della serie “Pop-Up”, la sedia pieghevole “Piega”, lo sgabello “Trio” ed altri oggetti prodotti da Kubedesign sono stati ideati e progettati da Vincenzo Tanassi per lo studio Giacomucci e NON da Roberto Giacomucci come indicato nell’articolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>