Arredare la Cameretta dei Ragazzi

arredare cameretta ragazzi

La cameretta dei ragazzi è uno spazio che deve avere un minimo per legge di 9 metri quadri; tuttavia, se la casa è piccola, le dimensioni possono addirittura scendere. Vediamo quindi, come arredare uno spazio così piccolo senza rinunciare agli elementi che servono a nostri figli per crescere con curiosità, creatività, spensieratezza.

Non può mancare un buon letto per permettere ai ragazzi di riposarsi bene e dei colori vivi che trasmettano energia oltre ad un’ampia scrivania per studiare o dedicarsi allo svago e, imprescindibilmente la giusta illuminazione per permettere un buono studio.

Oltre alla scrivania occorre ricavare uno spazio per terra con tappeti e cuscini da utilizzare per il divertimento; eventualmente anche uno per ospitare amichetti anche la notte (ottimi i letti a cassetto) e delle scatole per contenere tutti i giochi.

Da ultimi, ma non per ordine d’ importanza, un bell’armadio per contenere i vestiti (si sa che i ragazzi crescono di continuo), una televisione ed un pc, strumenti indispensabili per stimolare la conoscenza.

Se lo spazio a disposizione è poco, meglio optare per un letto a soppalco che sfrutta la metratura in verticale lasciando al di sotto un ampio spazio per altre attività in orizzontale. Una lampada da muro ed una mensola accanto al letto, sostituiranno il comodino facendo guadagnare spazio. La parte sottostante al letto può essere riempita con una scrivania, un armadio o un divanetto letto per gli ospiti secondo l’esigenza.

Questa voce è stata pubblicata in Arredamento. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Arredare la Cameretta dei Ragazzi

  1. stefania scrive:

    mi è piaciuta molto questa cameretta e siccome ne dovrei comprare una mi piacerebbe sapere dove potrei trovare questa soluzione e, mi farebbe piacere sapere quanto costa in attesa di una risposta vi ringrazio anticipatamenta. grazie
    stefania da ghedi (BS)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>