Come Arredare Mini Appartamento?

Oggi offriamo una soluzione possibile per arredare un mini appartamento, esigenza abitativa consigliata perlopiù ad una persona dinamica poco presente in casa durante il giorno che desidera ospitare la sera gli amici per guardare la TV.

Per la zona relax il consiglio è quello di utilizzare lo spazio non disturbato da finestre, porte e spazi di passaggio. Vi si può collocare un divano 3 posti, normale o letto, è importante che il modello che si sceglierà non abbia troppo ingombro per non appesantire il locale.

Per sfruttare al massimo lo spazio si potrebbero collocare delle mensole sopra al divano che adempiono in modo ottimale a funzione di libreria senza l’ effetto ottico troppo pesante che potrebbe dare una tradizionale; per la TV invece è meglio optare per una parete attrezzata o un mobiletto leggero modulare.

La collocazione dell’angolo cottura è vincolata dalla presenza di scarichi ed attacchi esistenti, per quanto rigurda invece la zona pranzo, essendo l’appartamento poco “vissuto” durante il giorno, si sconsiglia di ridurla al minimo: ad esempio un tavolo che si trasformi da tavolino d’appoggio per la zona relax posto vicino al divano come piano d’appoggio ad un vero e proprio tavolo da pranzo da aprire solo se ci sono degli ospiti.

 

Questa voce è stata pubblicata in Arredamento e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>