Arredo Salva Spazio, Salva il portafogli !

Al giorno d’oggi sempre più facilmente si comprano case piccole specialmente se sono le abitazioni di giovani. Qualunque sia il caso, uno dei problemi più frequenti è quello di arredare queste case riuscendo ad avere tutto ciò di cui uno ha bisogno senza rinunciare alla vivibilità del proprio appartamento e senza dover spendere una follia.
Una delle ultime tendenze in fatto di arredo conveniente e su misura per iccoli ambienti sono proprio gli arredi salva spazio. In pratica mobilifici e produttori hanno realizzato linee di complementi d’arredo 2 in 1, permettendo di risprmiare spazio e denaro allo stesso tempo.

Prendiamo ad esempio uno degli esempi più venduti: il letto libreria o armadio. In questo caso, in un unico mobile che apparentemente sembra una classica libreria o un classico armadio è compreso anche un letto singolo o matrimoniale ermettendo così durante il giorno di avere libero tutto lo spazio della stanza e di non rinunciare alla comodità di un vero letto per dormire di notte. Il risparmio in questo caso è legato al fatto che invece di comprare due mobili, se ne acquista uno solo evitando così di sperperare soldi. Nascondere il letto permette per esempio anche di poter usufruire della staza dove è inserito evitando anche in molti casi la necessità di far fare mobili su misura se l’ambiente della camera è molto limitato. Anche questo è indice di un risparmio notevole visto che i mobili su misura costano generalmente più di quelli a misure standard.

libreria letto

Su questo stile le soluzioni sono le più svariate: tavoli intelligenti che fungono da tavolino per il salotto ma con una modifca diventano un tavolo da soggiorno da 8/10 persone, letti che sotto hanno lo spazio contenitore per riporre i capi d’abbigliamento della stagione precedente o le coperte, porte-librerie, cucine salvaspazio tonde. Questo ultimo esempio è una delle ultimissime novità in fatto di risparmio dello spazio, è la “Lazy Susan Kitchen” cucina tonda i cui componenti ruotano di 360° permettendo in un minimo spazio di avere una cucina funzionale, moderna ed efficiente con tutti gli elettrodomestici inclusi.

mobili salvaspazio

E voi avete mai sperimentato alcune di queste soluzioni? condividete con noi la vostra esperienza e consigliateci le marche migliori di mobili salva spazio;)

Questa voce è stata pubblicata in Arredamento. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Arredo Salva Spazio, Salva il portafogli !

  1. Pingback: Arredo Low Cost – le soluzioni di Van BoLe-Menzel

  2. Ersilio Teifreto scrive:

    Le giovani coppie dovrebbero leggere con interesse il suo articolo prima di prendere decisioni importanti che potrebbero pesare economicamente, tecnicamente farsi guidare da una nostra consulenza gratuita , sicuramente seguendo i consigli potrebbero risparmiare sia che decidessero di acquistare, o di affittare casa. Potremmo dialogare e metterli a conoscenza dell’esistenza di questi sistemi letto trasformabili a scomparsa che assolvono varie funzioni, sono degli ottimi alleati, con una linea design accattivante adatto alle nuove case che vengono costruite sempre più piccole, questi sistemi di arredo versatili non li trovate nei negozi tradizionali , e non immaginate le potenzialità e i vantaggi che possono suggerire al vostro Budget anche se decideste per una casa con metrature limitate. Il risparmio deriva nell’organizzare ottimizzando lo spazio ridotto, invece di inserire erroneamente mobili voluminosi. Per un ambiente più sano iniziamo dalle gestione di casa nostra arredandola Ecocompatibilmente, inserendo impianti a basso consumo energetico Green, diventerà più risparmiosa sulle bollette, diventando di tendenza con l’ammirazione degli amici. Ersilio Teifreto

  3. fabio micalizzi scrive:

    sarebbe possibile sapere la marca o il distributore del letto con libreria in foto?

  4. silvana castagnino scrive:

    si potrebbe sapere il prezzo e le dimensioni? grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>