Aumento Luce e Gas 2012

Allo scattare del nuovo anno hanno preso il via anche le nuove misure fiscali introdotte con il governo Monti. Per quanto riguarda la casa, oltre ai più volte citati decreti che vanno a modificare profondamente le normative relative alle tassazioni degli immobili, è previsto un aumento sulle bollette di luce e gas, il primo del 2012.

Grazie ai rincari gli Italiani si ritroveranno a pagare circa 54 euro in più all’anno per famiglia, suddivisi in 22 euro per l’energia elettrica (+4,9%) e 32 euro per il gas (+2,7%). Colpevoli degli aumenti, in maniera ufficiale, “i rialzi delle quotazioni petrolifere e gli incentivi alla fonti rinnovabili e i costi di adeguamento degli impianti”.

L’Authorithy fa sapere inoltre che nel 2012 il bonus elettrico aumenterà del 12%, con un importo all’anno che varia da 63 a 139 euro; mentre il bonus del gas aumenterà invece del 20%, tra 35 e 318 euro.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Aumento Luce e Gas 2012

  1. santina scrive:

    Non solo non ho parole ma sono costernata per queste manovre “esose”che di equità non hanno un bel niente, continuo e continuerò a dire che l’Italia é solo troppa dai politici,che continuano e continuerranno ha potare le loro idee come scudo di battaglia ed il popolo italiano è sempre disarmato e spogliato dei propri valori,il popolo combatte con voi, che siete pieni di emendamenti sparandocene a rafficca sul noi che siamo disarmati scontenti, tristi ,gente non falsamente povera ma totalmente Disoccupata in Mobilità in Cassa Integrazione ,Giovani Disoccupati o che hanno chiuso le loro aziende Giovani che hanno Studiato ed ora sono Disoccupati,Operai che nel 2011 non hanno avuto loro Tredicesima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.?Ma ci volete fare ,anzi state bene attenti che se l’Ialia e gli Italiani affondano, voi ci venite appresso Ricoldatevelo .!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>