Come arredare Feng Shui

Secondo il Feng Shui, il luogo dove si vive può influenzare in modo significativo l’armonia della vita umana. L’orientamento e il progetto di una casa, come arredarla e disporne i mobili, la direzione in cui il letto è posto, i colori e gli ornamenti che vi si trovano contribuiscono a creare un ambiente rilassante e denso di stimoli.

Anzitutto secondo il Feng Shui, sarebbe meglio far entrare l’energia in ogni ambiente della casa e farla uscire, se possibile, dalla porta posta sul retro. Importante è che il flusso scorra liberamente, evitando punti morti e dispersioni. A questo fine l’uso di specchi, possibilmente posti in modo da riflettere paesaggi armoniosi esterni, è la soluzione migliore.

Le stanze non devono mai essere poste a nord ed avere sempre forma rettangolare o quadrata e qualora non l’avessero la loro forma deve essere regolarizzata ponendo in modo adeguato un mobile.

E’ consigliato inoltre di porre sopra le finestre elementi di controllo dell’energia:

  • Acqua: catino d’acqua o caraffa;
  • Metallo: sculture di ferro, soprammobili bianchi;
  • Legno: piante da appartamento, decorazioni verdi;
  • Fuoco: candele rosse, contenitore d’incenso;
  • Terra: vasi di pietra, statue gialle.

Il significato che il Feng Shui attribuisce ad ogni colore deve essere scelto secondo l’attività che si svolge in quel determinato ambiente:

  • Rosso: felicità e prosperità;
  • Giallo: autorità e allegria;
  • Verde: pace e longevità;
  • Blu: benedizione celeste;
  • Bianco: purezza
Questa voce è stata pubblicata in Prodotti. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>