Come Arredare il proprio Giardino – Soluzioni su Misura

Se oltre alla casa possedete anche un giardino più o meno grande, è importante arredarlo in funzione dell’utilizzo che ne volete fare. Per intendersi, volete sfruttare il vostro giardino per fare feste con gli amici? o forse per far giocare i vostri figli all’aperto? o preferite usarlo per meditare e fare attività fisica? o semplicemnete per far stare all’aria aperta il vostro cucciolo?
In funzione dell’utilizzo che se ne vuole fare ovviamente cambiano i complementi di arredo.

Proviamo a vedere come cambia il proprio giardino a seconda dell’uso che ne vuoi fare:

  • Feste con gli amici: In questo caso specifico il fulcro del giardino deve essere una zona con tavolo e sedie dove poter organizzare cene, pranzi o aperitivi. Il consiglio è di scegliere un bel tavolo spazioso almeno da 8 persone, con sedie in coordinato. Inoltre per garantire che la zona sia fresca durante il giorno e protetta dall’ umidità la sera è fondamentale avere un gazebo o un ombrellone, a seconda dello spazio di cui si dispone. Molto utili sono i carrelli per appoggiare vivande o utensili, avere un piccolo frigorifero esterno per avere sempre bevande fresche a portata di mano e avere un piccolo armadietto dove tenere piatti, posate, contenitori, bicchieri e tutto quello che può servire per apparecchiare la tavola .Un giardino oltre che funzionale deve essere anche accogliente quindi è bene curare le piante che si hanno, fare la manutenzione del prato, decorare il giardino con vasi, pietre o quello che più si preferisce. Sempre per aiutare la riuscita di una festa non è da sottovalutare la luce. Prevedete per la sera un’illuminazione non troppo invadente ma che crei la giusta atmosfera. Molto carine a tal proposito sono le lanterne cinesi o se siete amanti del risparmio le luci a pannelli solari. Se il vostro giardino non è troppo vicino alle finestre di vicini o condomini potreste valutare di fare protagonista delle vostre feste un bel barbecue.giardino per feste
  • Giochi per bambini: Se avete figli, la cosa più bella che potreste fare per loro è organizzare uno spazio all’aperto dove poter dare dare sfogo alla fantasia. Il giardino vi permette di far stare all’aria aperta i bambini e di non farli stare sempre incollati al televisore. Tenete l’erba ben tagliata ed evitate di avere vasi fragili o arredi che potrebbero rompersi alla prima pallonata. Inserite nel vostro giardino giochi adatti come uno scivolo o un altalena; lasciate spazio libero dove i vostri figli possano fare giochi con la palla o i classici giochi stile ruba bandiera quando invitano gli amici. Ricordatevi di lasciare anche lo spazio per un tavolino dove i vostri figli possano disegnare, fare merenda o fare i compiti durante le belle giornate primaverili o estive. Il protagonista di questo giardino potrebbe essere la classica casetta sull’albero, il luogo preferito dai bambini per rifugiarsi e inventare storie fantastiche. Insomma le possibilità per arredare il giardino a misura di bambino non mancano di certo e il web, in questo, è davvero una ricca fonte di ispirazione che ti permette in pochi click di trovare le migliori offerte per giochi per bambinigiardino con giochi per bambini
  • Meditare in Giardino: Se il vostro giardino è il rifugio dal caos della vita quotidiana e pensate di sfruttarlo per rilassre la mente, fare esercizio fisico ed eventualmente yoga o meditazione, la cosa migliore da fare è pensare ad un arredo di tipo giapponese. I giardini giapponesi infatti cercano di sfruttare l’armonia della natura per creare un ambiente che riequilibri la vostra mente e il vostro corpo. L’arredo sarà dunque minimalista e preferibilmente di materiali naturli (non plastica), inserite elementi d’acqua come piccole cascate e create zone d’ombra. Lasciate dello spazio libero per poter stendere il vostro materassino per fare ginnastica. Il consiglio è quello di rivolgersi ad uno specialista in giardini Feng Shui. I giardini realizzati seguendo questa dottrina sfruttano i 5 elementi acqua, terra, fuoco, legno e metallo ad ognuno dei quali corrisponde un punto cardinale, in modo da capire dove collocare ogni cosa.meditare in giardino
  • Creare il recinto per il cane: Se il vostro giardino sarà il paradiso del vostro cane creategli un recinto, che gli consenta di camminare, senza che voi non possiate avere il vostro spazio e che lui non sia recluso in una cuccetta. Specialmente se il vostro è un cane di media o grande taglia il recinto è d’obbligo, per far si che non soffra. Esistono varie tipologie di recinti, la cosa migliore e metterne uno abbastanza spazioso da contenere anche una bella cuccia su misura. Il resto del giardino sarà a vostra disposizione ma vi consigliamo comunque di non tenere oggetti fragili in giro o fiori e piante particolarmente delicati per evitare che il cane le rovini quando giocherà coi vostri figli fuori dal recinto…giardino recinto cane

Avete già deciso qual è il giardino che fa per voi? avete delle soluzioni alternative? condividetele con noi!

Questa voce è stata pubblicata in Arredamento. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Come Arredare il proprio Giardino – Soluzioni su Misura

  1. Manuela scrive:

    Buonasera, cortesemente dove posso trovare il box cane in questione, nella provincia di Pescara. Grazie

  2. luigi scrive:

    vorrei avere qualche informazione in più sulla gabbia per cane: prezzo, dimensioni della gabbia e modalità di acquisto.
    Grazie.

  3. rodica scrive:

    volevo informazioni su le dimensioni e prezzo del ricinto per cani nella foto sopra

  4. Gabriele scrive:

    vorrei avere qualche informazione in più sulla gabbia per cane: prezzo, dimensioni della gabbia e modalità di acquisto.
    Grazie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>