Contributo Affitto 2011 Valle d’Aosta

Nonostante la drastica riduzione dei fondi statali subita a seguito della manovra finanziaria, è stato confermato il contributo per l’affitto 2011 da parte della Valle d’Aosta. Per i cittadini interessati ad usufruire dei fondi messi a disposizione sarà sufficiente presentare domanda all’Ufficio Affitti dell’Assessorato delle opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica oppure in alternativa direttamente presso i Comuni della Valle d’Aosta o  l’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Amministrazione regionale, in piazza Deffeyes ad Aosta. I termini per presentate  domanda vanno dal 3 ottobre al 7 dicembre.

Ricordiamo che l’Ufficio Affitti dell’Assessorato è situato in via Promis n. 2 ad Aosta ed effettua orari dal lunedì al venerdì,  dale 9 alle 14 (tel. 0165/272249), mentre l’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Amministrazione regionale è aperto lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 14 e martedì dalle ore 9 alle ore 17 (tel. 0165/273591). Così come per i precedenti bandi, coloro che beneficieranno del contributo saranno suddivisi in due fasce a seconda della situazione economica: nella prima rientrano coloro che non superano i 12153,18 euro di IRSE, nella seconda invece coloro che non superano il limite di 30600 euro. Ulteriori requisiti richiesti sono relativi alla residenza:  5 anni in Valle d’Aosta o i 10 anni in Italia.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare direttamente il sito della Regione Valle d’Aosta

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>