Pagamento Rate Imu: Scadenze

È stata stabilita la versione definitiva dell’Imposta Municipale Unica con relative scadenze delle rate. Come già preannunciato il pagamento andrà effettuato in tre tempi, a giugno, a settembre e l’ultimo nel mese di dicembre, sempre entro il 16 del mese.

Ciascun pagamento sarà equivalente ad un terzo rispetto alla somma complessiva che si deve versare, tuttavia ci sono delle differenze nelle modalità di conteggio. Quello di giugno e quello di settembre dovranno essere effettuati col modello F24 e verrà applicata un’aliquota identica in tutto il Paese (quella del quattro per mille). Sarà invece piena libertà dei comuni decidere l’ammontare della rata che dovrà essere versata nel mese di dicembre. Ci sarà tempo fino a settembre per i comuni per decidere se innalzare l’aliquota fino al sei per mille.

Queste norme riguardano soltanto la prima casa, perchè per la seconda abitazione si continua a pagare la prima parte, equivalente al 50%, entro giugno e il saldo entro la fine dell’anno. Per quanto riguarda la rata di giugno l’aliquota sarà del 7,6 per mille mentre, quella di dicembre, potrà essere aumentata in conseguenza alla decisione dei singoli comuni ed arrivare fino al 10,6 per mille.

Questa voce è stata pubblicata in Normative. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Pagamento Rate Imu: Scadenze

  1. Michele Cifarelli scrive:

    seconda casa: nessuno parla della maggiorazione di 1/3 che si applicava sulle case a disposizione. E’ stata eliminata? grazie per una risposta vera. Mike

    • kenia scrive:

      salve Michele,
      per quanto riguarda la tua domanda sulla maggiorazione di un terzo sugli immobili a disposizione non è stata eliminita ma devi operare in questo modo: sul modello 730 devi indicare la rendita catastale senza alcuna maggiorazione (nè 5%, nè 30%). Chi effetuerà l’assistenza fiscale (CAF o sostituto) opererà le maggiorazioni dovute. Grazie per la domanda e spero che la risposta sia stata esaustiva. Buona giornata. kenia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>