Patentino Agente Immobiliare: Corso e Esame

Con l’entrata in vigore del decreto sulla liberalizzazione si prospettano interessanti novità anche per quanto riguarda la professione di agente immobiliare. Chiunque fosse interessato ad intraprendere la carriera immobiliare dovrà in primis frequentare un corso di formazione e sostenere un esame di abilitazione presso la Camera di Commercio, con il quale potrà ottenere il rilascio del Patentino di Agente Immobiliare. Su internet è possibile trovare informazioni utili su come conseguire l’abilitazione e quali siano i presupposti richiesti.

Primo requisito indispensabile è la maggiore età, il possesso dei diritti civili, diploma di maturità o  laurea. I corsi formativi prevedono la frequenza obbligatoria e sono organizzati dalla Camere di Commercio, dalle agenzie immobiliari o anche da enti e istituti specializzati in formazione. Le materie di studio principali sono il diritto civile e tributario, le norme legislative che regolano gli scambi immobiliari, estimo, elementi di base di urbanistica ed edilizia. I corsi di formazione hanno una durata di circa 200 ore e possono essere seguiti anche online.

Una volta terminato il corso, viene rilasciato un attestato di frequenza grazie al quale si può fare domanda, presso la Camera di Commercio, per iscriversi alle prove d’esame. Le prove previste sono due, una scritta ed una orale. La prima è a carattere teorico e basata su argomenti legislativi, finanziari e urbanistici; la prova orale invece ha lo scopo di testare le conoscenze e l’abilità del candidato in materia di mercato immobiliare, prezzi e modalità di mediazione. L’ultimo step per conseguire il patentino di agente immobiliare comporta l’iscrizione presso l’Ufficio Albi e Ruoli della Camera di Commercio della Provincia dove si è sostenuto l’esame.

Una volta conseguito il patentino i nuovi agenti immobiliari avranno davanti a sè due scelte: la prima è quella di mettersi in proprio aprendo una nuova agenzia; la seconda è quella di cercare un lavoro come dipendenti di un’agenzia già esistente. In quest’ultimo caso il consiglio è di consultare e seguire siti di annunci e notizie sul mercato del lavoro, alla ricerca non solo di nuove posizioni vacanti, ma anche di news legislative nel ramo immobiliare.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Patentino Agente Immobiliare: Corso e Esame

  1. berterame giuseppe scrive:

    viglio forla patentino online mipoi darla informazion

  2. patentino immobiliare scrive:

    Complimenti per l’ articolo. hai praticamente detto tutto ciò che si dovrebbe sapere sul patentino immobiliare e come fare per svolgere la professione.
    Ho notato una cosa in giro sul web, adesso circolano voci del fatto che il patentino sia stato sostituito dal tesserino.
    credo che qualcuno si stia sbagliando ( e chiedo anche a te conferma) . io ricordo, che nel 2002 , quando ho preso il patentino, ho ( pagando se non erro 5 euro) ottenuto anche il tesserino da esibire come agente immobiliare.
    sto capendo male ? o si sta facendo una cattiva informazione ? ciao e buon lavoro

  3. LEONARDO RAGO scrive:

    ottimo l’articolo, mi piacerebbe saperne di più per quanto riguarda altri istituti che organizzano corsi di formazione per il patentino.
    Grazie e buon lavoro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>