Salone internazionale del mobile 2013 a Milano

Arriva l’attesissimo salone internazionale del mobile 2013 a Milano dal 9 al 14 aprile. L’evento nato nel 1961 è ormai un punto di riferimento per gli esperti del settore casa-arredo ed è la vetrina di lancio dei nuovi designer a livello mondiale. A dimostrazione di quanto sia seguito parlano i numeri. L’anno scorso sono stati registrati oltre 290.000 visitatori.

14 padiglioni del centro fieristico di Rho nella periferia di Milano saranno dedicati agli espositori per una settimana piena di eventi e appuntamenti davvero imperdibili. L’orario per visitare la fiera sarà continuato dalle 9:30 alle 19:00. Tra gli eventi connessi è già stato confermato il seminario “Spazio Ufficio” dedicato all’organizzazione e alla gestione e produttività degli uffici; il progetto “Ufficio da abitare” a cura di Jean Nouvel dedicato all’analisi delle varie reinterpretazioni che ha subito nel corso degli anni lo spazio dedicato all’ufficio; ed il “Salone Satellite”, un padiglione interamente dedicato alle giovani promesse under 35 in design. Saranno inoltre presenti Euroluce ed Eurocucina.

La manifestazione è riservata agli operatori del settore, tranne nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 aprile. Per poter partecipare è necessario fare una registrazione (anche online) e scaricare dal sito il coupon per entrare. Gli operatori che abbiano già partecipato alle fiere del mobile degli anni precendenti, dovranno scaricare il coupon di pre-registrazione dopo essersi loggati nell’area utenti del sito del salone. Coloro che hanno la pre-registrazione avranno la possibilità di comrpare i biglietti direttamente in fiera senza dover fare altre formalità.Per gli operatori registrati però è disponibile anche un servizio di vendita online dei biglietti. Gli studenti possono visitare la fiera tutti i giorni. Per loro, così come per i visitatori non è necessaria alcuna registrazione. Il biglietto unico ha un costo di 20,00 euro ma ci sono anche dei pacchetti per più biglietti che hanno prezzi vantaggiosi: a partire da 6 biglietti si paga 52,00 euro invece di 60,00 euro oppure ci sono i pacchetti per l’abbonamento settimanale. Per poter vedere tutte le modalità di acquisto e registrazione basta visitare il sito.

E’ stat sviluppata inoltre un’ app dedicata al salone dove è possibile consultare il catalogo della fiera che altrimenti è possbile trovarlo in vendita in versione cartacea nel quartiere fieristico dal primo giorno del Salone.

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>